Browsing Category

DRINKS

DRINKS

Oreo milkshake: Frullato ai biscotti Oreo

Chi non adora gli Oreo? 
Sono dei biscotti simili ai Ringo italiani, ma con due facce nere dal sapore leggermente salato che li rende inconfondibili! Dall’inizio della sua commercializzazione sono stati venduti oltre 490 miliardi di biscotti Oreo, rendendolo il biscotto più venduto di tutto il XX secolo. La sua confezione più recente riporta lo slogan in inglese Milk’s Favorite Cookie (“Il biscotto preferito dal latte”), che è una variazione dello slogan America’s Favorite Cookie (sebbene alcune confezioni negli Stati Uniti riportino lo slogan originale).
Il biscotto Oreo fu ideato e prodotto dalla ditta Nabisco, una società americana produttrice di biscotti, nel febbraio 1912 presso la ditta Chelsea a New York (successivamente diventata Chelsea Market). Fu creato principalmente per il mercato britannico. Nel mio recente viaggio a New York ho visitato proprio il Chelsea Market che ricorda il suo legame con il biscotto in un murales che potete vedere qui.
Le colazioni estive sono ormai diventate frullati, smoothies o centrifughe fresche. Non so voi, ma con il caldo non riesco a mettere sotto i denti niente di solido la mattina e quindi via con il caffè e con le bevande fresche. Ovviamente i succhi del supermercato a casa sono banditi, quindi basta frullare frutta e ghiaccio per avere un’alternativa salutare e gustosa. 

Oreo milkshake: Frullato agli Oreo

Ieri ho preparato un milkshake Oreo usando due cucchiai di preparato per frullato alla vaniglia di Flying Tiger Italia. Lo so, va contro i miei principi utilizzare prodotti di questo tipo, ma ero troppo curiosa! Nel giro di un minuto avrete una bevanda fresca che farà impazzire anche i bambini.
Ecco il video della ricetta e le dosi!:)
Se non volete utilizzare il preparato Tiger, semplicemente sostituitelo con altrettanti cucchiai di panna montata.

 

Leggi l'articolo…

CONSIGLIA Pizza tonno e cipolla