CROSTATE

Crostata al cioccolato con croccante alle noci di macadamia

Nella Degustabox di Ottobre ho avuto modo di assaggiare il nuovo gusto Ritter Sport MACADAMIA e mi è subito venuto in mente di utilizzarlo per una crostata.

In realtà, questa è una semplice crostata con ganache al cioccolato fondente, ma ho voluto realizzare un croccante alle noci di macadamia da inserire nella crema per darle un pò di croccantezza e di amaro. L’ho, inoltre,  utilizzato per decorare la crostata insieme ai pezzetti di Ritter Sport.

crostata cioccolato croccante macadamia ritter sport

Che dire, l’abbinamento è stato eccezionale perchè ho deciso di caramellare molto lo zucchero prima di aggiungervi la macadamia così da ottenere un croccante un pò amaro, ma non ancora bruciato! Questo sapore leggermente amaro si sposa bene col cioccolato fondente e riesce ad emergere nonostante il cioccolato abbia un sapore molto forte. La macadamia poi aggiunge consistenza ed un gusto aggiuntivo.

crostata cioccolato croccante macadamia ritter sport

Per la ricetta ho usato l’anello traforato Pavonidea perfetto per le crostate che in questo caso bastava per 4 persone. Per una teglia tonda da 20 cm, che servirà 6/8 persone, aggiungete ai pesi indicati metà dose.

fascia microforata pavoni crostata

Print Recipe
Crostata al cioccolato con croccante alle noci di macadamia
Una crostata al cioccolato arricchita da tanti pezzetti di croccante alle noci di macadamia che danno croccantezza ed una leggera nota amara. Per decorazione cioccolato e croccante a volontà.
Porzioni
4 persone
Ingredienti
Per la frolla al cacao:
  • 117 grammi farina
  • 8 grammi cacao amaro
  • 75 grammi burro
  • 50 grammi zucchero a velo
  • 1 tuorlo
Per la ganache al cioccolato fondente:
  • 150 grammi cioccolato fondente
  • 200 ml pana liquida fresca
Per il croccante alle noci di macadamia:
  • 116 grammi noci di macadamia
  • 100 grammi zucchero
  • 16 grammi acqua
Per la decorazione:
  • q.b. croccante
  • q.b. cioccolato Ritter Sport MACADAMIA
Porzioni
4 persone
Ingredienti
Per la frolla al cacao:
  • 117 grammi farina
  • 8 grammi cacao amaro
  • 75 grammi burro
  • 50 grammi zucchero a velo
  • 1 tuorlo
Per la ganache al cioccolato fondente:
  • 150 grammi cioccolato fondente
  • 200 ml pana liquida fresca
Per il croccante alle noci di macadamia:
  • 116 grammi noci di macadamia
  • 100 grammi zucchero
  • 16 grammi acqua
Per la decorazione:
  • q.b. croccante
  • q.b. cioccolato Ritter Sport MACADAMIA
Istruzioni
Per la frolla al cacao:
  1. In un mixer elettrico unire burro e zucchero a velo. Una volta diventati cremosi, aggiungere il rosso d’uovo e continuare ad amalgamare;
  2. Versare il composto in una ciotola. Unire la farina setacciata ed il cacao con un pò di acqua, per legare gli ingredienti fra loro. Una volta ottenuto un impasto abbastanza omogeneo (non lavoratelo troppo, se risulterà ancora sabbioso va benissimo, andrà solo compattato con le mani mentre lo avvolgerete bella pellicola!), avvolgetelo nella pellicola trasparente e poi lasciatelo riposare in frigorifero per una mezzora;
  3. Dopo il riposo stendere la frolla alta circa 5 mm e foderare il disco da crostata Pavoni, precedentemente posto sopra la teglia del forno coperta di carta da forno. Bucherellare la frolla e poi cuocerla a 150 gradi finchè non sarà bella dorata e croccante. Mettere da parte.
Per la ganache al cioccolato:
  1. Scaldare la panna in un pentolino, facendo attenzione a non bollirla. Nel mentre tritare il cioccolato e versarlo in una ciotola. Una volta che la panna sarà bella calda, versarla sopra il cioccolato e lasciar tutto così per 5 minuti. Poi, mescolare energicamente controllando che tutti il cioccolato sia sciolto. In caso contrario aiutarsi con il microonde, senza scaldare eccessivamente la crema.
Per il croccante alle noci di macadamia:
  1. Tostare le noci in padella scuotendola di continuo per evitare che brucino. Metterle da parte;
  2. Preparare il caramello versando in un pentolino l'acqua e lo zucchero. Aspettare che lo zucchero inizi a sobbollire mescolando solo roteando il pentolino e mai con un mestolo (questo perchè si rischierebbe di raffreddare e quindi cristallizzare il caramello). Dovremmo ottenere un colore abbastanza scuro, evitando di bruciare il caramello. Lo scopo è di ottenere un sentore di amaro e quindi dovrà risultare un pò più scuro del normale colore ambrato tipico del croccante. A questo punto, tuffatevi le mandorle e mescolare bene con un cucchiaio di legno;
  3. Versare il composto su di una teglia, coperta di carta da forno e livellarlo. Dovrete farlo velocemente perchè il caramello si solidificherà con rapidità;
  4. Aspettare qualche minuto così' da permettere al croccante di indurirsi per bene, poi spezzettarlo in pezzi più piccoli. Una parte servirà per la decorazione e quindi dovrete ottenere dei pezzi di croccante grandi circa 2 cm. I pezzetti che invece andranno ad arricchire la ganache dovranno essere più piccoli, circa mezzo cm, e quindi dovrete tritarli col coltello su di un tagliere;
  5. Unire i pezzettini piccoli di croccante alla ganache e mettere da parte quelli più grandi per la successiva decorazione.
COMPOSIZIONE:
  1. Farcire il guscio della crostata con la ganache al croccante, livellarla bene e poi decorare con pezzi di cioccolato Ritter Sport alla macadamia e con i pezzi di croccante lasciati da parte. Servire a temperatura ambiente.
Condividi questa Ricetta
 

crostata cioccolato croccante macadamia ritter sport

  crostata cioccolato croccante macadamia ritter sport

Per un’altra ricetta di crostata al cioccolato, in questo caso del famosissimo chef Marco Pier White, non perderti la ricetta qui.

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply

CONSIGLIA Pizza tonno e cipolla