CROSTATE

Crostata ai biscotti Ritornelli con frolla e crema bicolore

Avete presente i biscotti Ritornelli Mulino Bianco? Elena ne va matta, anche se preferisce i biscotti che le prepara la mamma 🙂 Ho pensato di preparare un dolce che li ricordasse: una crostata ai biscotti ritornelli con frolla bicolore e doppia crema.

Quando ero piccola non esistevano altri biscotti all’infuori dei Pan di Stelle, potrei tranquillamente includermi nella “generazione Pan di Stelle” perchè questo biscotto ha segnato un’epoca e non posso nemmeno provare a contare quanti ne ho mangiati inzuppandoli nel latte.

ritornelli

Poi, sono arrivati tantissimi altri tipi di biscotti e qualche mese fa quando gironzolavo con Elena per il reparto biscotti, la piccolina è venuta verso di me con un pacco di Nascondini in mano. Come fai a non comprarglieli? 

Mentre lei li inzuppava ad ogni merenda ed io preparavo le ricette per il blog, ho avuto l’idea di ricreare il bicolore di questi biscotti in una crostata che ho deciso di farcire con una crema al latte, la stessa della torta kinder fetta al latte, ed una ganache al cioccolato fondente. Immancabili i biscotti sbriciolati sopra. Ne è uscita una crostata buonissima, perfetta per i più piccolini, ma anche i grandi hanno apprezzato molto.

Crostata ai biscotti Ritornelli

 

L’effetto scenico è accattivante e si realizza preparando due frolle ed unendo le strisce di ognuna così da creare una sfoglia di frolla a strisce chiare e scure. Ci vorrà solo un pò di pazienza, ma l’effetto finale vi ripagherà!

Crostata ai biscotti Ritornelli

Ho utlizzato l’anello traforato Pavonidea perfetto per le crostate che in questo caso bastava per 2 persone.

Print Recipe
Crostata ai biscotti Ritornelli
Una crostata dedicata ai biscotti Ritornelli che ripropone il bicolore della frolla insieme alle due creme all'interno: una ganache fondente ed una crema al latte.
Tempo di preparazione 90 minuti
Porzioni
2 persone
Ingredienti
Per la frolla al cacao:
  • 117 grammi farina 00
  • 8 grammi cacao amaro
  • 75 grammi burro
  • 50 grammi zucchero a velo
  • 1 tuorlo
Per la frolla classica:
  • 100 grammi burro
  • 40 grammi zucchero a velo
  • 1 tuorlo
  • 150 grammi farina 00
  • q.b. acqua fredda
Per la ganache al cioccolato fondente:
  • 310 grammi panna liquida fresca
  • 340 grammi cioccolato fondente
Per la crema al latte:
  • 90 grammi latte condensato
  • 175 grammi panna liquida fresca
  • 4 grammi gelatina in fogli
  • 1/2 cucchiaino miele
  • 1 cucchiaino estratto di vaniglia
Tempo di preparazione 90 minuti
Porzioni
2 persone
Ingredienti
Per la frolla al cacao:
  • 117 grammi farina 00
  • 8 grammi cacao amaro
  • 75 grammi burro
  • 50 grammi zucchero a velo
  • 1 tuorlo
Per la frolla classica:
  • 100 grammi burro
  • 40 grammi zucchero a velo
  • 1 tuorlo
  • 150 grammi farina 00
  • q.b. acqua fredda
Per la ganache al cioccolato fondente:
  • 310 grammi panna liquida fresca
  • 340 grammi cioccolato fondente
Per la crema al latte:
  • 90 grammi latte condensato
  • 175 grammi panna liquida fresca
  • 4 grammi gelatina in fogli
  • 1/2 cucchiaino miele
  • 1 cucchiaino estratto di vaniglia
Istruzioni
Per la frolla al cacao:
  1. In un mixer elettrico unire burro e zucchero a velo. Una volta diventati cremosi, aggiungere il rosso d’uovo e continuare ad amalgamare;
  2. Versare il composto in una ciotola. Unire la farina setacciata ed il cacao con un pò di acqua, per legare gli ingredienti fra loro. Una volta ottenuto un impasto abbastanza omogeneo (non lavoratelo troppo, se risulterà ancora sabbioso va benissimo, andrà solo compattato con le mani mentre lo avvolgerete bella pellicola!), avvolgetelo nella pellicola trasparente e poi lasciatelo riposare in frigorifero per una mezzora.
Per la frolla classica:
  1. In un mixer elettrico unire burro e zucchero a velo. Una volta diventati cremosi, aggiungere il tuorlo;
  2. Versare il composto in una ciotola ed unire la farina setacciata con un pò di acqua, per legare gli ingredienti fra loro. Una volta ottenuto un panetto (non lavoratelo troppo!), avvolgetelo nella pellicola trasparente e poi lasciatelo riposare in frigorifero anch'esso per mezzora.
Per la ganache al cioccolato fondente:
  1. Scaldare la panna in un pentolino, facendo attenzione a non bollirla. Nel mentre tritare il cioccolato e versarlo in una ciotola. Una volta che la panna sarà bella calda, versarla sopra il cioccolato e lasciar tutto così per 5 minuti. Poi, mescolare energicamente controllando che tutto il cioccolato sia sciolto. In caso contrario, aiutarsi con il microonde, senza scaldare eccessivamente la crema. Mettere da parte.
Per la crema al latte:
  1. Mettere a mollo la colla di pesce in acqua fredda. In una ciotola mescolare il latte condensato, il miele e la vaniglia;
  2. Scaldare una tazzina di panna liquida in un pentolino e poi aggiungervi la gelatina così da farla sciogliere;
  3. A parte, montare la panna rimanente, poi unire il composto di panna e gelatina al latte condensato, mescolare bene. Infine, aggiungere alla panna montata il composto di latte condensato, panna e gelatina. Mescolare bene e mettere in frigorifero finchè sarà ben rassodata.
Preparazione della frolla:
  1. Stendere la frolla bianca e nera su due fogli di carta da forno diversi, ottenendo uno spessore di circa 3 mm. Poi, prendere un terzo foglio di carta da forno. Tagliare delle strisce di frolla bianca e nera tutte dello stesso spessore (a vostro piacimento) ed iniziare ad posizionarle sul folio di carta da forno vuoto in modo alternato, avendo cura di premere leggermente le strisce fra di loro così da attaccarle. Procedere fino ad avere una bella quantità di frolla bicolore tale da poter rivestire il vostro stampo. Io ne ho utilizzato uno Pavonidea. Con l'aiuto di un mattarello livellare leggermente la frolla così da far aderire le strisce fra di loro. Mettere la frolla in frigorifero a rassodare;
  2. Quando la frolla bicolore sarà bella fredda procedere a rivestire lo stampo, facendo attenzione alle strisce che potrebbero un pò separarsi le une dalle altre. In questo caso vi basterà riposizionarle al loro posto e riattaccarle. Cuocere a 160° finchè dorata.
COMPOSIZIONE:
  1. Prendere il guscio di frolla cotto ormai freddo e versarvi per 3/4 della sua capienza la crema al latte. Per ultima la ganache. Livellarla bene e servire.
Condividi questa Ricetta
 

Crostata ai biscotti Ritornelli

Crostata ai biscotti Ritornelli

Crostata ai biscotti Ritornelli

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply

CONSIGLIA DIY: Packaging di San Valentino