CROSTATE

Crostatina ai lamponi e pistacchio

La settimana scorsa ho preparato delle mini cupcakes al cioccolato e Nutella di pistacchi. Nonostante non ami particolarmente i pistacchi devo dire che questa crema l’ho adorata perchè il cioccolato bianco smorza il sapore per me troppo forte del pistacchio e regala un gusto molto simile ad una Nutella.

Mi è piaciuta talmente tanto che ho deciso di prepararci una crostata, perchè, ve ne sarete accorti, ma senza prepararne una a settimana io non ci so stare:)

Ho utilizzato la solita fascia microforato Pavonidea che è perfetta se si vuole preparare le crostate, soprattutto se cotte in bianco. Ossia, la tecnica con la quale si cuoce solo il guscio della crostata per poi farcirla una volta fredda. Ho voluto usare una forma quadrata per renderla più originale.

crostatina ai lamponi e pistacchio

Il guscio di frolla nasconde uno strato di marmellata di lamponi sopra il quale troviamo la Nutella di pistacchi e dei lamponi freschi.

Il risultato è una perfetta armonia fra il sapore dolce della crema e quello acidulo dei lamponi. Una poesia per gli occhi e per il palato tanto che sarà amore a primo assaggio!

crostatina ai lamponi e pistacchio

crostatina ai lamponi e pistacchio

crostatina ai lamponi e pistacchio

Print Recipe
Crostatina lamponi e pistacchio
Questa crostatina ai lamponi e pistacchio è una perfetta armonia fra il sapore dolce della crema e quello acidulo dei lamponi. Una poesia per gli occhi e per il palato tanto che sarà amore a primo assaggio!
Tempo di preparazione 60 minuti
Tempo di cottura 20 minuti
Porzioni
4 porzioni
Ingredienti
Per la frolla:
  • 100 grammi burro
  • 40 grammi zucchero a velo
  • 1 tuorlo
  • 150 grammi farina 00
  • q.b. acqua fredda
Per la nutella di pistacchi:
  • 100 grammi cioccolato bianco
  • 100 grammi pistacchi di Bronte
  • 25 grammi glucosio o miele
  • 35 grammi burro
  • 125 grammi panna liquida fresca
Per la farcitura e la decorazione:
  • q.b. marmellata ai lamponi
  • q.b. lamponi freschi
Tempo di preparazione 60 minuti
Tempo di cottura 20 minuti
Porzioni
4 porzioni
Ingredienti
Per la frolla:
  • 100 grammi burro
  • 40 grammi zucchero a velo
  • 1 tuorlo
  • 150 grammi farina 00
  • q.b. acqua fredda
Per la nutella di pistacchi:
  • 100 grammi cioccolato bianco
  • 100 grammi pistacchi di Bronte
  • 25 grammi glucosio o miele
  • 35 grammi burro
  • 125 grammi panna liquida fresca
Per la farcitura e la decorazione:
  • q.b. marmellata ai lamponi
  • q.b. lamponi freschi
Istruzioni
Per la frolla:
  1. In un robot da cucina, mescolare tutti gli ingredienti finchè non saranno semi amalgamati. Versare il composto su un foglio di carta da forno, coprirlo con un secondo foglio e schiacciare con le mani per appiattire la frolla. Lasciar riposare in frigorifero per 40 minuti;
  2. Stendere la frolla spessa mezzo cm e rivestire lo stampo da crostatina che avrete scelto, posizionandolo sulla teglia del forno ricoperta di carta da forno;
  3. Con i rebbi di una forchetta bucherellare leggermente il fondo della frolla. Ricavare un disco di carta da forno di una dimensione leggermente superiore alla dimensione della crostatina e sistemarlo direttamente sulla frolla in modo tale da ricoprire anche i bordi. Quindi, mettere all’interno dei legumi secchi o le apposite sfere in ceramica. I fagioli dovranno arrivare fino ai bordi, in modo da diffondersi bene su tutta la superficie della frolla;
  4. Infornare a 180° per 10 minuti, poi rimuovere i fagioli e la carta da forno e proseguire la cottura finchè la frolla non sarà ben dorata.
Per la nutella di pistacchi:
  1. Tostare i pistacchi per 5 min a 100°, mescolando di tanto in tanto Poi, tritarli fino ad ottenere una polvere di pistacchio bella fine; Mettere a bollire la panna fresca con il glucosio. Appena raggiunge il bollore, togliere dal fuoco ed unire il cioccolato bianco a pezzetti e la polvere di pistacchi. Nel caso in cui il cioccolato on si sciolga del tutto, rimettere sul fuoco il tutto a fiamma bassa;
  2. Rimettere sul fuoco il composto a fiamma minima ed unire il burro a pezzettini. Mescolare bene finchè non sarà ben sciolto. A questo punto travasare la crema in una ciotolina e lasciar raffreddare a temperatura ambiente. Sarà utilizzabile non appena avrà raggiunto la consistenza della nutella. Se serve, metterla in frigorifero per un pò, ma attenzione perchè tenderà ad essere troppo dura se conservata troppo a lungo al freddo.
COMPOSIZIONE:
  1. Farcire i gusci di frolla con la marmellata di lamponi, poi decorare con la Nutella ai pistacchi, utilizzando una sac a poche. Per ultimo, aggiungere i lamponi freschi.
Condividi questa Ricetta
 

crostatina ai lamponi e pistacchio

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply

CONSIGLIA DIY: Packaging di San Valentino